headernews

Martedì, 23 Ottobre 2018 18:51

L’Azienda Agricola Rebollini celebra i suoi primi 50 anni con una bottiglia speciale, in edizione limitata

Gabriele Rebollini: “Aperti all’innovazione ma nel totale rispetto dell’ambiente e della tradizione”
 
Borgoratto Mormorolo (Pavia), 23 ottobre 2018 – Una magnum di bollicine Metodo Classico Oltrepò Pavese Docg, millesimo 2011 (95% Pinot Nero 95% e 5% Chardonnay), in edizione limitata e con un’etichetta disegnata per l’occasione: è così che Gabriele Rebollini, titolare dell’azienda Agricola che porta il suo nome (e quello di suo nonno, che la fondò), ha voluto celebrare i primi 50 anni di attività della Cantina che oggi guida con la stessa passione delle due generazioni che lo hanno preceduto.
 
“Abbiamo scelto una delle nostre bollicine, spiega Gabriele Rebollini, perché le reputiamo la punta di diamante della nostra produzione: i nostri spumanti sono veramente di alto livello, in grado di confrontarsi con le più prestigiose etichette della categoria, a livello nazionale e non solo”.
 
“Volgendo lo sguardo al passato, prosegue Rebollini, ciò che ci rende più orgogliosi è di essere riusciti a fare crescere e innovare la nostra Azienda rimanendo fedeli ai valori che furono di mio nonno e di mio padre, il principale dei quali è il rispetto per il territorio dove sorgono i nostri vigneti, che si traduce in tutela dell’ambiente e ricerca dell’armonia con la natura”.
 
Al mantenimento delle tradizioni, l’Azienda Rebollini unisce anche notevole apertura all’innovazione in campo viticolo ed enologico, avvalendosi della competenza e dell’esperienza dell’illustre enologo e agronomo Leonardo Valenti, per ottenere prodotti in linea con gusti ed esigenze dei consumatori.
 
Per questo, la cantina propone una gamma di 16 etichette, suddivise in quattro linee: Bollicine, Superiore, “Base” e vini Speciali (Novello e Passito).
 
Fondata nel 1968, l’Azienda Agricola Rebollini ha 35 ettari di vigneti e una produzione annuale di circa 100 mila bottiglie.
 
oooOOOooo
 
Ufficio Stampa: Studio Giorgio Vizioli & Associati Milano
Giorgio Vizioli (3355226110, 0248013658), Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.