headernews

Giovedì, 04 Luglio 2019 12:02

“Come mantenere la flessibilità operativa senza rinunciare all'efficienza". Workshop organizzato da CSCMP e Board.

Grazie all’Integrated Business Planning è possibile analizzare i dati, effettuare simulazioni e pianificare, in tempo reale e con la massima precisione
 
Milano, 4 luglio 2019 – Organizzato da CSCMP (Council of Supply Chain Management Professionals) Italy Roundtable e da Board, software vendor leader nel campo della Business Intelligence, del Corporate Performance Management e delle Analisi avanzate, ha avuto luogo a Milano il workshop su “Come mantenere la flessibilità operativa senza rinunciare all'efficienza”: al centro dei lavori, l'Integrated Business Planning, ossia la pianificazione integrata, per lavorare con gli stessi numeri in tutte le funzioni (one number).
 
Durante i lavori, introdotti da Igino Colella, presidente CSCMP Italy Roundtable, sono state approfondite le caratteristiche della nuova era del decision making aziendale: analizzare, simulare, pianificare. E tutto questo è realizzabile se si è in possesso di una piattaforma unificata “all-in-one”, un motore di calcolo e di condivisione che consenta di simulare in tempo reale più scenari, dalle vendite alla produzione e alle risorse necessarie, con risultati solidi anche sotto il profilo finanziario.
 
Nel corso del workshop, Riccardo Fantini, Senior Consultant di Board, ha illustrato in modo dettagliato i casi Puma e  Coca Cola, per poi mostrare il funzionamento operativo dell’Integrated Business Planning in un ambiente dimostrativo.
 
“L'Integrated Business Planning, ha commentato Igino Colella, costituisce la necessaria evoluzione del Sales & Operations Planning, sulla strada di una gestione sempre più attenta all’armonizzazione e alla sincronizzazione di tutte le funzioni aziendali”.
 
“Traducendo gli obiettivi strategici in risultati di budget e in requisiti operativi e finanziari, ha aggiunto Riccardo Fantini, l'Integrated Business Planning consente di connettere tra loro i processi della supply chain e promuovere la creazione di valore in azienda, ottenendo maggiore efficienza e accuratezza.”
 
oooOOOooo
 
Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa CSCMP Italy Roundtable
Studio Giorgio Vizioli & Associati Milano
Giorgio Vizioli (3355226110, 0248013658) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.